AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

Il centro di Roma è vietato, martedì 4 i lavoratori McDonald's senza stipendio manifestano nel cuore della comunità Bangla

Roma -

A Torpignattara, nel cuore della comunità Bangla, martedì 4 giugno i lavoratori del pulimento di McDonald's manifestano perché da dicembre non ricevono lo stipendio.

Sono i lavoratori che puliscono tutte le notti i ristoranti McDonald's di Roma. Assunti con contratti a tempo determinato con i quali gli vengono riconosciute solo una parte delle ore effettivamente lavorate. Lavoro grigio, povero, per un settore di lavoratori altamente ricattabile. Hanno scelto l’Unione Sindacale di Base per farsi riconoscere i loro diritti fondamentali.

L'azienda che aveva l'appalto, l'Angel Service, è uscita di scena ad aprile. Al suo posto nuove ditte, naturalmente non responsabili del passato. E quindi più di 30 lavoratori si sono ritrovati in balia di un cambio appalto senza nessuna garanzia. E niente stipendi da dicembre, né TFR.

Ora i lavoratori, ai quali la Questura ha negato la possibilità di manifestare davanti ai ristoranti del centro, hanno scelto Torpignattara per lanciare la loro protesta e ricevere l'appoggio della comunità Bangla.

 

Martedì 4 giugno, piazza della Marranella, ore 11 a fianco dei lavoratori Mc Donald's. No ai ricatti – diritti, dignità e salario per chi lavora.

 

USB Federazione di Roma

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni